Un parterre Mondiale alla Granfondo del Castello di Monteriggioni

DSC_4386 copy.jpg

Domenica 12 marzo è andata in scena la 26ma edizione di una delle granfondo più longeve e più belle d’Italia dedicate alle ruote grasse, con una giornata baciata dal sole ed un bellissimo percorso leggermente modificato

Testo di Leonardo Olmi, foto di Leonardo Olmi e GioFoto
DSC_4326 bis copy.jpg

Francesco Failli – Cicli Taddei

Uno dei motivi per cui ogni anno nessun biker vuol mancare alla Granfondo di Monteriggioni è sicuramente la location in cui si svolge, ossia il bellissimo Castello di Monteriggioni in provincia di Siena, protagonista indiscusso della Classica primaverile di mountainbike più famosa d’Italia.DSC_4340 copy.jpg Domenica 12 Marzo, è infatti andata in scena la 26ma edizione della “Gran Fondo Castello di Monteriggioni”, che ha visto presenti alcuni tra i più grossi e importanti nomi del panorama nazionale e internazionale della mountainbike, oltre a centinaia di bikers provenienti un po’ da tutta Italia, visto che questa era anche la prima prova del circuito Prestigio Mtb.DSC_4005 copy.jpg Non a caso, infatti, camper e roulotte affollavano il parcheggio posto ai piedi del Castello medievale già da metà settimana precedente la gara, e quindi possiamo dire che nonostante la crisi, ciclismo e turismo continuano fortunatamente a viaggiare di pari passo.DSC_4409 copy.jpg La partenza era prevista, come di consueto, per le 10 del mattino dall’interno del bellissimo castello circondato dalle sue mura medioevali. Le previsioni meteo davano sole, nessuna nuvola e temperature massime fino a 15°C per tutto il giorno, e così è stato, consentendo ai partecipanti di gareggiare su di un bellissimo percorso dal fondo ideale.DSC_4052 copy.jpg Possiamo dire che, grazie all’impeccabile organizzazione del Team Bike Pionieri, guidato da Giorgio Mazzi e Alessandro Lorenzini, quella di Monteriggioni è una manifestazione entrata di diritto nel giro dei grandi eventi italiani legati alla mountainbike. La granfondo è stata organizzata con il patrocinio della Provincia di Siena e del Comune di Monteriggioni, che hanno collaborato in sinergia con il Team Bike Pionieri.DSC_4416 copy.jpg La 26ma edizione della Granfondo del Castello di Monteriggioni era davvero affollata ed ha visto la partecipazione di oltre 1700 iscritti che hanno dato vita ad un fiume di biciclette che domenica 12 marzo è uscito dal Castello per inerpicarsi sui sentieri della Montagnola Senese, attraversando anche alcuni tracciati della famosa Via Francigena.DSC_4138 bis copy.jpg Erano previsti due percorsi, uno più impegnativo di 52km e circa 1400mt di dislivello, e l’altro più facile ed alla portata di tutti con 24km e 650mt di dislivello.

Il bello è stato che il primo giro transitava, come ormai è diventata consuetudine, dal Castello attraversando le sue mura in mezzo ad una grande folla di pubblico che incitava i bikers sulla micidiale ascesa al 23%, che poi vedeva anche il termine della granfondo.

DSC_4332 bis copy.jpg

Francesco Casagrande – Cicli Taddei

Molto apprezzato da tutti e con un colpo d’occhio davvero accattivante, l’arrivo posticipato in piazza sotto lo striscione del main sponsor BMC, dove quest’anno a movimentare il tutto ed incitare pubblico e bikers ci ha pensato lo speaker Tiziano De Cristoforo.

Cas1203_00271 copy

Tiago Ferreira

Alla fine dalla manifestazione, i corridori, i loro parenti e gli amici, hanno tutti potuto ristorarsi gratuitamente all’abbondante pasta-party, offerto dall’ottima organizzazione del Team Bike Pionieri, situato in un’area nuova e molto più ampia rispetto alle passate edizioni.

 

DSC_4446 bis copy

Elena Gaddoni – Cicli Taddei

Oltre alla pasta, vi erano anche affettati, porchetta in abbondanza, del buon Chianti rosso, dolci vari buonissimi e caffè. Il pacco gara comprendeva una borsetta da sotto sella offerta da Decathlon, con all’interno alcuni integratori EthicSport, entrambi sponsor della manifestazione.

DSC_4272 bis2 copy.jpg

Cadel Evans

Il servizio fotografico, è stato realizzato dall’ormai nota agenzia GioFoto, molto apprezzata dagli atleti per la sua professionalità e qualità delle immagini.

DSC_4235 bis2 copy

Francesco Casagrande – Cicli Taddei

Mentre le riprese televisive sono state curate da Bike Channel e la sua squadra di professionisti, ormai specializzati da anni nel settore del ciclismo a tutti i livelli.

Cas1203_00597 copy

Elena Gaddoni – Cicli Taddei

La gara era, come di consueto, la tappa di apertura del circuito Coppa Toscana Mtb 2017 che sarà composto da otto prove, giunto ormai al suo 16mo anno di attività.

 

DSC_4225 bis2 copy.jpg

Francesco Failli – Cicli Taddei

Questa 26ma edizione della Granfondo Castello di Monteriggioni ha visto trionfare il portoghese Tiago Ferreira (Campione del Mondo Marathon) della DMT Race Team, davanti a Daniele Mensi della Soudal Lee Cougan e Francesco Failli della Cicli Taddei.

Quarto l’ex Pro Francesco Casagrande sempre della Cicli Taddei. Quella di domenica 12 marzo è stata una gara tirata dall’inizio alla fine, dove fin dalle prime battute si è formato il quartetto che poi è giunto all’arrivo nell’ordine descritto sopra.

DSC_4315 bis copy

Tiago Ferreira

Ed è stata proprio l’ultima rampa, quella che sale al Castello con pendenze fino al 23%, dove Ferreira ha preso un piccolo vantaggio che ha mantenuto fino all’arrivo in Pazza Roma, piena di gente ad attendere l’arrivo dei bikers dove era presente anche un ricco ristoro con tanto di bevande e dolci, ma soprattutto del buonissimo Parmigiano Reggiano.

Al ristoro del Castello i bikers venivano omaggiati anche da bombolette di olio WD40. La corsa in rosa ha invece fatto registrare la vittoria netta di Maria Cristina Nisi, del Focus Bike Innovation, davanti al neo acquisto della Cicli Taddei, Elena Gaddoni.

DSC_4493 copy.jpg

Elena Gaddoni, Maria Cristina Nisi e Costanza Fasolis

 

Cas1203_00866 copy

Daniele Mensi

 

 

Terza Fasolis Costanza Team Giant Liv. In conclusione dobbiamo dire che quella del 12 marzo è stata una domenica eccezionale per il mondo della mountainbike, dove era presente un parterre d’eccezione e di altissimo livello.

DSC_4036 copy.jpg

Cadel Evans e Alessandro Ballan

 

Cas1203_00236 copy

Cadel Evans – BMC

 

Infatti dobbiamo ricordare che in gara, oltre all’attuale Campione del Mondo Marathon Ferreira (che poi ha vinto la gara) vi era anche il Campione Italiano Marathon in carica Juri Ragnoli, in rappresentanza in forza alla Scott.

DSC_4251 bis copy.jpg

Juri Ragnoli

Ma ciò che attirava particolarmente l’attenzione di questa edizione era presenza in gara anche dell’ex Campione del Mondo Cadel Evans (nonché vincitore del Tour de France) che per l’occasione era affiancato ad un altro ex Campione del Mondo, ossia Alessandro Ballan, entrambi in veste di testimonial BMC, oramai consolidato partner della GF di Monteriggioni.

DSC_4648 bis copy.jpg

Cadel Evans

 

Cas1203_00241 copy

Cadel Evans – BMC

 

Per i bikers Toscani l’appuntamento è per domenica prossima a Lari per la GF dei Vicari, gara facente parte del circuito Colline Toscane, gemellato con la Coppa Toscana. A seguire ci sarà la seconda prova della Coppa Toscana, la Rampichiana di Cortona del 2 aprile.DSC_4514 bis copy.jpg Vi ricordo che il servizio fotografico ufficiale della gara è stato realizzato dall’agenzia GioFoto www.giofoto.it . Tutti i partecipanti della granfondo, possono acquistare le loro foto e video tramite l’efficientissimo sito, che fin dal lunedì sera aveva già reso disponibile il pacchetto comprendente stupende immagini scattate da esperti fotografi nei punti più strategici del percorso.

 

DSC_4201 bis copy.jpg

Elena Gaddoni – Cicli Taddei

 

Ordine d’arrivo maschile

1 FERREIRA TIAGO JORGE OLIVEIRA DMT RACING TEAM 02:02:23.09 2 MENSI DANIELE SOUDAL LEECOUGAN MTB RACING TEAM 02:02:33.09 3 FAILLI FRANCESCO CICLI TADDEI 02:02:33.99 4 CASAGRANDE FRANCESCO CICLI TADDEI 02:02:47.83 5 SALERNO CRISTIANO SCOTT RACING TEAM 02:03:39.57 6 ARIAS CUERVO DIEGO ALFONSO TEAM GIANT-LIV 02:03:46.33 7 CECI GIROLAMO SCOTT RACING TEAM 02:04:27.08 8 RAGNOLI JURI SCOTT RACING TEAM 02:04:30.07 9 MALACARNE DAVIDE DMT RACING TEAM 02:04:38.82 10 RONCHI LUCA SOUDAL LEECOUGAN MTB RACING TEAM 02:04:44.83

DSC_4519 copy.jpg

Cas1203_00648 copy

Ordine d’arrivo femminile

1 NISI MARIA CRISTINA BIKE INNOVATION FOCUS PISSEI 02:29:00.75 2 GADDONI ELENA CICLI TADDEI 02:31:39.74 3 FASOLIS COSTANZA TEAM GIANT-LIV 02:35:59.98 4 GULINO NINA BIKE INNOVATION FOCUS PISSEI 02:37:03.54 5 CONTI MONIA TEAM NOB JOLLY WEAR 02:42:30.97 6 RIBECHINI VALENTINA ASD MTB CLUB CECINA 02:42:33.46 7 TAMBURINI CRISTIANA SILMAX X-BIONIC RACING TEAM ASD 02:43:23.46 8 LIPPI CRISTIANA CICLISMO TERONTOLA 02:44:55.70 9 BALDUCCI BEATRICE HAIBIKE LAWLEY FACTORY TEAM 02:45:43.21 10 CHAUSSADIS SUSANNA TEAM BIKE PIONIERI 02:47:47.94

DSC_4528 copy.jpg

 

Cas1203_00976 copy

Maria Cristina Nisi

 

Granfondo del Castello – Monteriggioni

(Team Bike Pionieri) – www.teambikepionieri.it

Coppa Toscana MTB

www.coppatoscanamtb.it

Servizio fotografico GioFoto

www.giofoto.it

Classifiche SMS sport (Winning Time)

http://www.sms-sport.it/mainpage.php

PhotoGallery:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...