Wout Van Aert strepitoso sulla neve della Val di Sole.

Tom Pidcock parte in fondo e va sul podio nella sua prima Coppa del Mondo della stagione.

Wout van Aert wins Val di Sole Cyclocross World Cup

Wout Van Aert ha vinto tutte e tre le gare nel suo ritorno al ciclocross, ma il trionfo di domenica nel giro di Coppa del Mondo sulla neve della Val di Sole, in Italia, è il più grande. Il campione belga è stato il più veloce nella roba bianca, aggiungendo una vittoria in Coppa del Mondo a una vittoria superprestige e vittoria di Ethias Cross nell’ultima settimana. Tom Pidcock, che corre anche la sua prima Coppa del Mondo della stagione, si è piazzato terzo.

Michael Vanthourenhout è uscito dai blocchi con la testa piena di vapore, guidando il giro 1 con il leader della Coppa del Mondo Eli Iserbyt in posizione due e Van Aert terzo. Prima della lunga corsa, Van Aert superò Iserbyt. Tom Pidcock ha dovuto farsi strada fino alla corda. Vanthourenhout e Van Aert hanno tagliato il traguardo insieme, con Iserbyt appena dietro e i compagni di squadra Corne van Kessel e Quinten Hermans più indietro.

Tom Pidcock

Il giro 2 ha visto Van Aert spingere immediatamente davanti e cercare di mettere la luce del giorno tra lui e i suoi inseguitori. Pidcock stava macinando, e presto spinse van Kessel e Hermans. Vanthourenhout si è seduto cinque secondi indietro alla linea e Iserbyt era in ritardo di 14 secondi. Pidcock era fino al quinto posto.

Van Aert è rimasto bloccato nella rete laterale all’inizio del giro 3,permettendo a Vanthourenhout di chiudere. Tuttavia, Van Aert ha terminato il circuito con un distacco ancora maggiore rispetto al giro precedente.

Wout van Aert wins Val di Sole Cyclocross World Cup

Al 4 giro Pidcock ha iniziato a minacciare il podio di Iserbyt. Van Aert ha continuato ad aggiungere secondi al suo distacco. Un errore in un trogolo di neve vide Pidcock superare Iserbyt. Il giro di Van Aert in 8:15 è stato il più veloce della gara finora. Vanthourenhout era indietro di 28 secondi.

Vanthourenhout non si sarebbe sottometteto facilmente a Pidcock. Ha continuato a spingere al giro 5. Con un ghiacciolo al naso, Van Aert ha continuato in testa, a 37 secondi da Vanthourenhout.

Tom Pidcock followed by Eli Iserbyt

Iserbyt ha dovuto continuare a demolire per quel podio al penultimo giro. Van Aert si biffava nella neve ma aveva un buffer considerevole.

Quando sentì la campana,Van Aert era in vantaggio di 41 secondi. Sembrava che un paio di errori avessero tolto Iserbyt dalla contesa del podio, ma ha iniziato a rimbalzare su Pidcock prima che un altro incidente interrompesse i suoi sforzi. Il britannico è rimasto lontano per stare in piedi sul terzo gradino.

Wout van Aert wins Val di Sole Cyclocross World Cup

Il prossimo turno della Coppa del Mondo è sabato 18 dicembre a Rucphen, nei Paesi Bassi.

Coppa del Mondo UCI 2021-2022, Round 10, Val di Sole, Italia 1) Wout Van Aert (Belgio/Jumbo-Visma) 59:27 2) Michael Vanthourenhout (Belgio/Pauwels Sauzen-Bingoal) +0:49 3) Tom Pidcock (Gran Bretagna/Ineos Grenadiers) +1:28

fonte: cyclingmagazine.ca

Photo by Luc Claessen/Getty Images

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...