Alessandro Monaco e Martin Marcellusi, una marcia in più alla Medaglia d’Oro Santissima Annunziata

Una Medaglia d’Oro Santissima Annunziata archiviata all’insegna del grande agonismo e dello spettacolo puro, seguita da un pubblico delle grandi occasioni che a Baragiano ha applaudito per il secondo anno di fila l’exploit di Alessandro Monaco tra gli juniores e il podio finale conquistato dai suoi compagni di squadra Maurizio Gesualdi e Roberto Loconsolo, con a ridosso i migliori protagonisti della categoria allievi nel segno di Martin Marcellusi su Aurelio Massaro e Salvatore Buttafuoco.

 Medaglia d'Oro Maria SS Annunziata Baragiano 2016 secondo juniores Gesualdi

Dalle regioni Basilicata, Puglia, Campania, Lazio, Calabria, Sicilia e Marche sono giunti i migliori juniores ed allievi che si sono messi in luce sul collaudato percorso di 62 chilometri in circuito tra lo scalo, la zona industriale, le località di Balvano e Bella, prima di fare ritorno nel borgo antico di Baragiano al culmine di una salita di 5 chilometri al 6-7%, vero trampolino di lancio verso la vittoria finale.

Lavoro di squadra perfetto ed esemplare della Convertini Junior Team, finalizzato al meglio da un irrestistibile Alessandro Monaco che ha messo la firma sulla classica giovanile di Pasquetta entrando nella storia di questa prestigiosa manifestazione organizzata dall’Asd Cicloamatori Marmoplatano.

Medaglia d'Oro Maria SS Annunziata Baragiano 2016 gruppo compatto

Esaurita la fuga che ha monopolizzato gran parte della corsa con 7 atleti, con Gaspare Casalnuovo (Convertini Junior Team) l’ultimo a rialzarsi, il compagno di squadra Monaco ha fatto il resto sull’ascesa finale arrivando in perfetta solitudine: “Rinconfermarsi è sempre difficile – ha commentato Monaco, pugliese di Grottaglie, alla sesta vittoria in carriera tra gli juniores –  sono soddisfatto della mia performance e di tutta la mia squadra. Un ringraziamento al presidente Tonio Convertini e ai nostri angeli custodi Michele Laddomada, Francesco Conserva e Paolo Pentassuglia”.

La festa del sodalizio giovanile pugliese di Locorotondo è continuata con il secondo posto conquistato da un applauditissimo Gesualdi vera sorpresa di giornata (di Montalbano Jonico e conterraneo di Domenico Pozzovivo), e il terzo ad appannaggio dello juniores di primo anno Loconsolo, atleta multidisciplinare (fratello maggiore dell’esordiente primo anno Ettore) che si divide tra strada, pista e ciclocross. Dal quarto al decimo posto obiettivo traguardo raggiunto per Angelo Vitiello (Progetto Ciclismo Sorrentino), Luca Lancioni (Team Ciclistico Campocavallo), Gaspare Casalnuovo e Matteo Bulfaro della Convertini Junior Team (anche loro originari di Montalbano Jonico come il compagno di squadra Gesualdi), Francesco Ligato (Team Sword), Armando Capasso (Progetto Ciclismo Sorrentino) e Rami Bouzaghba (Bike Team San Severo-Pro.Gi.T.).

Medaglia d'Oro Maria SS Annunziata Baragiano 2016 vittoria Marcellusi allievi

Aperta ed avvincente anche la gara riservata agli allievi sulla stessa distanza di 62 chilometri: decisiva è stata la salita verso Baragiano che ha premiato lo spunto vincente di Marcellusi 24 ore dopo il terzo posto di Bellona alla Medaglia d’Oro Maria Santissima di Gerusalemme: “Prima della partenza sapevo di poter fare la corsa perché il percorso era adatto alle mie caratteristiche e la mia squadra è stata molto brava a tenere cucita la corsa per evitare le fughe con i corridori allievi. Per qualche chilometro sono stato in grado di tenere il ritmo di Monaco che ha allungato il passo e se n’é andato da solo. Ho tentato di fare il colpaccio con i corridori più grandi della mia età. Essere arrivato lì davanti è stata un’emozione unica.” ha commentato il corridore romano che ha all’attivo 10 vittorie tra gli esordienti, 5 tra gli allievi di primo anno e diversi titoli di campione regionale laziale su pista tra inseguimento e corsa a punti.

Dopo Marcellusi, protagonisti al termine di una gara combattuta e spettacolare anche il resto degli inseguitori a cominciare dalla coppia siciliana della Multicar Amarù-Palazzago con Massaro e Buttafuoco, e poi fino al decimo posto con Alessandro Verre (Loco Bikers), Mauro Giustino (Olimpia Caivano), Federico Rossi (GS Claudio Nereggi Anagni), Gabriele Greco (Pedale Jonico Piconese), Gennaro Amato (Movicoast Sport e Turismo), Giuseppe Orlando (D’Aniello Cycling Wear) e Antonio Carenza (Asd Amicinbici-Losacco Bike).

Medaglia d'Oro Maria SS Annunziata Baragiano 2016 podio juniores

Alla presenza di Carmine Acquasanta (presidente della Federciclismo Basilicata), Prospero Di Dio (responsabile struttura tecnica FCI Basilicata), l’Asd Cicloamatori Marmoplatano può dirsi orgogliosa di questa edizione che ha visto il ritorno degli allievi in promiscuità con gli juniores per un’organizzazione che ha dato ancora il meglio con tutte le risorse a disposizione per far si che la Medaglia d’Oro Santissima Annunziata continui la sua tradizione di gara più antica della Basilicata e diventi sempre un riferimento sportivo di alto livello per i migliori talenti delle categorie allievi e juniores del Centro-Sud Italia.

ORDINE D’ARRIVO MEDAGLIA D’ORO SANTISSIMA ANNUNZIATA

 

  1. Monaco Alessandro (Convertini Junior Team) 62 chilometri in 1.42’00” media 36,471 km/h
  2. Gesualdi Maurizio (Convertini Junior Team)
  3. Loconsolo Roberto (Convertini Junior Team)
  4. Marcellusi Martin (G.S.Claudio Nereggi Anagni A.S.D.) – 1°allievi
  5. Vitiello Angelo (Progetto Ciclismo Sorrentino)
  6. Lancioni Luca (A.S.D. Team Ciclistico Campocavallo)
  7. Casalnuovo Gaspare (Convertini Junior Team)
  8. Bulfaro Matteo (Convertini Junior Team)
  9. Ligato Francesco (Team Sword)
  10. Capasso Armando (Progetto Ciclismo Sorrentino)

 

Credit fotografico Luigi D’Arcangelo

www.federciclismobasilicata.it

unnamed1

Fonte&Info:

Luca Alò

333-3013269

luca.alo1981@gmail.com

Comunicato Stampa per conto di Federciclismo Basilicata

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...