Granfondo Circuito dei Mondiali del ‘76, la carica degli 800 all’ombra della Città Bianca

Logo GF Circuito Mondiali 76

Successo pieno per la Granfondo Circuito dei Mondiali del ‘76, un avvenimento sportivo di rilevante importanza e che è stata per tutta la città di Ostuni una vetrina dall’elevato contenuto tecnico-sportivo per la validità di seconda prova del Giro dell’Arcobaleno e sotto l’egida della Federciclismo Puglia.

GF Circuito Mondiali 76__2016  partenza

Nell’anno della ricorrenza dei 40 anni della fondazione del Bici Club Ostuni, la granfondo farà da traino all’evento celebrativo dedicato al mondiale nel prossimo settembre con la presenza nella Città Bianca di alcuni dei protagonisti di quel campionato del mondo.

GF Circuito Mondiali 76__2016  serpentone atleti

Ad oggi il sodalizio presieduto da Vincenzo Molendino si gode appieno la perfetta riuscita della dodicesima edizione che ha fatto segnare il record di adesioni: oltre 800 a pedalare sul collaudato tracciato tra Fasano Montalbano, Speziale, Caranna, la discesa della Gravina e Cisternino, ripetuto 3 volte per coloro che hanno optato per la mediofondo e 4 volte per quelli che hanno scelto la granfondo.

Il primo a presentarsi sul traguardo del percorso medio è stato Salvatore Cazzato (Piconese Melendugno – 1°élite sport) che si è imposto per una manciata di secondi su Romolo Gentile (Velosprint Bitonto – 1°master 1) che a sua volta ha anticipato Antonio Borrelli (Team Cps – 1°master 3) nella lotta per il secondo e il terzo posto con i due atleti che sono giunti all’arrivo in quest’ordine.

Tra i primi tre arrivati e gli inseguitori un gap di circa di tre minuti con la presenza dei migliori di categoria del lungo a cominciare da Piero Zizzi (Piconese Melendugno – 2°master 3), Francesco Manco (Team Magliano – 1°master 2), Ciro Greco (Piconese Melendugno – 2°élite sport), Matteo Di Lella (Team Cps – 3°master 3), Onofrio Mozzillo (Team Balzano – 1°master junior), Cesare Filippo Resta (Uisp Comitato Territoriale Bari – 3°élite sport), Antonio Puccio (Asd Mobili per Ufficio – 1°master 5), Giuseppe Comune (Team Mondo Bici – 1°master 4), Valerio Garofalo (Team Dpf Bike – 2°master 1), Danilo Russo (UC Valle dell’Esaro – 3°master 1), Stefano Rolli (Ciclistica Vernolese – 2°master 2), Pasquale Di Chito (Team Eurobike – 2°master 4), Bartolomeo Giorgio (Team F.lli Losacco Magaletti – 1°master 6), Luigi Caputo (Team Cicli De Marzo Bari – 3°master 2), Giulio Consalvo (Daunia Cycling – 2°master 5), Vincenzo Camporeale (Team Dpf Bike – 3°master 5), Francesco Musci (Romanelli Bike Capurso – 2°master 6), Giovanni Pinto (Nrg Bike – 3°master 6), Giuseppe Giannuzzi (Team Mondo Bici – 1°master 7), Giovanni Cofano (Team Padre Pio – 2°master 8), Cosimo Orlando (Team Padre Pio – 2°master 7), Carlo Promenzio (Marina di Rossano Club – 3°master 7) e Matteo Torroco (Team Dpf Bike – 3°master 8).

Al femminile i primi due gradini del podio sono stati occupati da Caterina Bello (Cicli Sport 2000 Focus Bike Team) e Lucia Marrocco (Piconese Melendugno) già protagoniste nell’avvio del Giro dell’Arcobaleno nella vicinissima Carovigno.

GF Circuito Mondiali 76__2016  arrivo percorso lungo

Nella mediofondo, Stefano Sergi (Team Magliano – 1°master 2) si è portato alla testa della corsa ed ha confermato la prima posizione solo nelle battute conclusive di gara lasciando alle sue spalle la bagarre aperta dal secondo al quinto posto assoluto ad opera di Stefano Sportelli (Cicli Sport 2000 Focus Bike Team – 2°master 2), Salvatore Solina (Team Calcagni Sport – 1°master 4), Giacomo Romanelli (Romanelli Bike Capurso – 1°élite sport) e Francesco Curto (Gruppo Ciclistico Novoli – 2°élite sport).

GF Circuito Mondiali 76__2016  podio percorso lungo (2)

Più distanti sono giunti il resto degli inseguitori ed anche tutti i migliori di categoria del percorso medio a cominciare da Antonio D’Ambrosio (Sport Bike Lucania – 3°élite sport), Gaetano Esposito (Velo Club Temesa – 3°master 2), Salvatore Ciurlia (Team Magliano – 2°master 4), Antonio D’Aversa (Piconese Melendugno – 1°master 7), Oronzo Calabretti (Pedale Brianteo – 3°master 4), Bruno Scerra (Marina di Rossano Club – 1°master 3), Luciano Rinaldi (Asd Gio’N’Dent – 2°master 3), Ciro Fornaro (Cicli Sport 2000 Focus Bike Team – 1°master 1), Cosimo Daniele D’Adamo (Policoro Bike – 2°master 1), Alfonso Soldato (Romanelli Bike Capurso – 1°master 6), Roberto Intini (Dilettantistica Marangiolo – 2°master 5), Maurizio Gravile (Team Calcagni Sport – 2°master 6), Giovanni De Tullio (Team Fratelli Losacco Magaletti – 3°master 5), Martino Zigrino (Cicli Sport 2000 Focus Bike Team – 3°master 6), Francesco Lippolis (Spes Alberobello – 1°master junior), Mario Vernacchio (AS Civitas – 2°master 7), Vito Antonio Porzio (Ciclismo Massafra – 1°master 8), Nicola Fiore (Team Dilettantistica Bari Sport – 1°master 8) e Riccardo Verri (Piconese Melendugno – 2°master junior).

In evidenza nel medio anche le rappresentanti della quota rosa nel segno di Paola Pellegrino (Team Magliano) sulle dirette avversarie Valentina Petrelli (Romanelli Bike Capurso), Michelle Tavares (Velosprint Bitonto), Mirella Guida (Asd 010 Bike) e Rosa Triburzio (Asd Bike Ruvo).

GF_Ostuni 2016-planimetria altimetria È calato il sipario su questa edizione nel segno del gradimento e dell’inappuntabile organizzazione messa in campo dal Bici Club Ostuni che si è distinta ancora per l’impegno profuso, lo spirito di collaborazione e di coinvolgimento con le autorità locali, su tutti il sindaco Gianfranco Coppola, l’assessore al turismo e allo spettacolo Niki Maffei, il presidente della Federciclismo Puglia Pasquale De Palma e il consigliere FCI Puglia Pietro Greco.

http://www.icron.it/services/classifica/icron.php?gara=2016008&div=GF&page=1&numRows=0 classifica granfondo

http://www.icron.it/services/classifica/icron.php?gara=2016008&div=MF&page=1&numRows=0 classifica mediofondo

http://biciclubostuni.altervista.org/

unnamed1

Fonte&Info:

Luca Alò

333-3013269

luca.alo1981@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...