LOMBARDI si aggiudica la CORSA dell’ANGOLO del PIRATA Memorial SANTI ESTEVAN.

Scarlino(GR). Bella mattinata di sport, quella che ieri mattina, domenica 3 settembre si è svolta alle pendici e nel borgo medievale maremmano, con la 2^ Corsa dell’Angolo del Pirata, 2° Memorial Santi Estevan, organizzata dal Team Marathon Bike, in collaborazione con l’Angolo del Pirata e Acsi settore ciclismo di Grossetto.

l’arrivo solitario di Davide Lombardi

Gara onorata da un ottimo parterre di atleti, vinta dal piccolo “LOMBA” il fornaio di Firenze, “non c’era miglior vincitore” ha espresso Beppe Santi, figlio di Estevan, in quanto il padre era anch’egli fornaio nel paese di Scarlino, oltre che essere un grande appassionato di ciclismo e un gran burlone a cui il Pirata era molto legato. Organizzando quest’evento in questo luogo era il minimo che il Pirata potesse fare per omaggiare la sua memoria, proprio una bella coincidenza questa, il Trofeo del fornaio di Scarlino, Estevan, al fornaio fiorentino, il forte scalatore gli sarebbe piaciuto sicuramente.

Team Marathon Bike vince il Trofeo Corsa Angolo del Pirata

Presenti al via, come riferito il vincitore Davide Lombardi del Ciclo Team San Ginese, oltre a Bruno Sanetti dei Vigili del Fuoco di Viterbo, Fabio Cini della Cicli Copparo, Michele Pantani della Falaschi, che se non erro a Scarlino vinse una granfondo, poi il neocampione del mondo del Team Stefan, Riccardo Salani, il Campione Italiano dei Giornalisti Leonardo Olmi del Vitam Cycling, senza sottovalutare tutti gli altri presenti che hanno battagliato in ogni metro del percorso. Tre donne al via, che con grande orgoglio, mio e loro, hanno completato la dura prova con arrivo in salita, Chiara Turchi del Ciclo Team San Ginese che si è aggiudicata la prova di categoria e le splendide ragazze del Free Bikers Pedale Follonichese Maria Luisa Cartocci e Elena Macii. La gara come lo scorso anno si è svolta nel medesimo circuito alle pendici del Monte d’Alma, circuito di circa 8 chilometri ripetuto per otto volte prima di andare ad affrontare gli ultimi 2500 metri di ascesa, con una media intorno al 7% e arrivo in Via Roma. Partenza unica alle ore 9,30 con tutti gli atleti, ad esclusione della categoria più anziana, che hanno lasciato puntualmente il luogo di ritrovo al Camping Village Vallicella.

Riccardo Salani vince il Trofeo Santi Estevan 2^ Fascia

Primo giro piuttosto sotto controllo, quando invece Luca Staccioli del Team Stefan, decide di scattare e rendere subito dura la corsa, portandosi con se Luca Sartori del Vivaio Le Querce e Alessio Minelli del Team Marathon Bike, dietro provano a rientrare vari atleti, ma i 3 prendono subito una quindicina di secondi di vantaggio. Al terzo giro sempre il trio a comando, mentre dietro è Bruno Sanetti dei Vigili del Fuoco di Viterbo, che si incarica di ridurre il gap, sempre controllato dagli atleti del Viavio Le Querce e del Team Marathon in appoggia agli atleti in fuga, nel gruppo Cini e Lombardi controllano. Nei giri successivi anche Fabio Cini della Cicli Copparo darà il suo contributo per ridurre il distacco dai tre uomini al comando avvicinando il gruppo ai fuggitivi. Chiusa la fuga dei tre, Luca Staccioli non ci sta e riparte, ma questa volta il gruppo non lascia spazio e chiude. Nasce un nuovo attacco, parte Lorenzo Signorini del Team Stefan, seguito da un atleta del Team Marathon Bike, Francesco Fiorentini della Cicli Taddei, Marco Solari dello Scoglio Cycling Team e un altro atleta, ma anche questo tentativo viene annullato dal gruppo.

il podio femminile con Chiara Turchi Maria Luisa Cartocci e Elena Macii

E’ a questo punto che si decide la corsa, quando dal gruppo escono vari atleti, tra cui Tommaso Conforti della Cykeln Team, Lorenzo Signorini e Riccardo Salani del Team Stefan, Michele Pantani del Gc Falaschi, Adriano Nocciolini e Andrea Bassidel Team Marathon Bike, Fabio Cini della Cicli Copparo, Luca Sartori del Vivaio Le Querce, Leonardo Olmi del Vitamin Cycling, Davide Lombardi del Ciclo Team San Ginese, Francesco Fiorentini della Cicli Taddei, Marco Solari dello Scoglio Cycling e Alfio Bellumori della Cicli Gaudenzi, dietro Sanetti tira il gruppo, ancora nel tentativo di chiudere sull’avanguardia della corsa. Il gruppo di testa attacca la salita, fin dalle prime battute Cini e Lombardi alzano il ritmo tiene Nocciolini, Pantani e Sartori. Ma Davide Lombardi, Senior 1 del Ciclo Team San Ginese, ha la gamba giusta, allungando prepotentemente, tanto che giungerà solitario al traguardo, scalando i 2500 metri di salita, in soli 6 minuti e 6 secondi Dietro di lui, Fabio Cini della Cicli Copparo, vincerà in categoria Junior, terzo posto a Adriano Nocciolini del Team Marathon Bike, vincerà nei Veterani 1, seguito da Michele Pantani del Gc Falaschi che vincerà nei Veterani 2, chiude al quinto posto Luca Sartori del Vivaio Le Querce. Con il sesto posto, Riccardo Salani del Team Stefan si aggiudica il Trofeo per la seconda fascia, in quanto appartenente alla categoria Gentlemen 1, segue Stefanini il rimontante Sanetti, Conforti e decimo Bacci. Lorenzo Signorini del Team Stefan vincerà in categoria Senior 2, Chiara Turchi del Ciclo Team San Ginese la vittoria tra le donne, ma tanti complimenti anche a Maria Luisa Cartocci e Elena Macii del Free Bikers che credo sia la prima gara in circuito che hanno disputato, Nedo Iacoponi dell’M&G Sport vincerà nei Supegentlemen A e Alfio Bellumori della Cicli Gaudenzi per i Supergentlemen B. La dura prova è stat a conclusa da 57 atleti, complimenti a tutti voi per aver onorato la Corsa dell’Angolo del Pirata, il cui trofeo è stato vinto dalla società organizzatrice, il Team Marathon Bike.

Fonte&Info

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...