Tour de France, 9^ tappa: vince Pogacar, Roglic nuova maglia gialla. Ritiro di Aru.

Lo sloveno Tadej Pogacar ha vinto in volata la tappa pirenaica da Pau a Laruns, Primoz Roglic è la nuova maglia gialla. Ritiro dello scalatore sardo Fabio Aru, che si è staccato dal gruppo sulle prime salite della frazione e ha chiuso il suo Tour a un centinaio di chilometri dal traguardo, sul Col de la Hourcere. Domani giornata di riposo della corsa.

Tadej Pogacar (UAE) ha vinto la 9^ tappa pirenaica da Pau a Laruns, Primoz Roglic è la nuova maglia gialla. Ritiro dello scalatore sardo Fabio Aru, che si è staccato dal gruppo sulle prime salite della frazione e ha chiuso il suo Tour a 103 km dal traguardo, sul Col de la Hourcere. La corsa si è accesa negli ultimi 20 km, sull’ascesa al Col de Marie Blanque (7,7 km al 8,6%, prima categoria): Pogacar, Landa, Porte, Roglic e Bernal si lanciano all’attacco dello svizzero Hirschi, cominciato a 88 km dall’arrivo, con la maglia gialla Adam Yates che non riesce a rispondere agli attacchi dei big. In volata lo scatto decisivo dello sloveno, ora 7° in classifica generale. Domani la giornata di riposo.

Il ritiro di Fabio Aru

Il corridore sardo della UAE, già in difficoltà nelle tappe precedenti, ha perso subito contatto dal gruppo e ai 103 km al traguardo di Laruns accusava già 4′ dalla maglia gialla. Il distacco sale a 10 minuti sulla salita che porta al Col de la Hourcere, quando lo scalatore sardo – vincitore di una Vuelta a España nel 2015 – decide di porre fine al suo Calvario, scongiurando il rischio (concreto) di chiudere la frazione fuori tempo massimo. Tre anni fa aveva conquistato una tappa al Tour indossando la maglia gialla, quinto nella classifica generale di quella Grande Boucle.

L’ordine d’arrivo della 9^ tappa

1) Tadej POGACAR (UAE TEAM EMIRATES) 03h 55’17”

2) Primoz ROGLIC (JUMBO – VISMA)  s.t

3) Marc HIRSCHI (SUNWEB) s.t.

4) Egan BERNAL (INEOS GRENADIERS) s.t.

5) Mikel LANDA (BAHRAIN-MCLAREN) s.t.

La classifica generale

1 Primoz ROGLIC (JUMBO – VISMA) 38h 40′ 01″

2 Egan BERNAL (INEOS GRENADIERS) + 21″

3 Guillaume MARTIN (COFIDIS) + 28″

4 Romain BARDET (AG2R LA MONDIALE) + 30″

5 Nairo QUINTANA (TEAM ARKEA-SAMSIC) + 32″

6 Rigoberto URAN (EF PRO CYCLING) + 32″

7 Tadej POGACAR (UAE TEAM EMIRATES) + 44″

8 Adam YATES (MITCHELTON-SCOTT) + 01′ 02″

9 Miguel Angel LOPEZ (ASTANA PRO TEAM) + 1′ 15″

10 Mikel LANDA (BAHRAIN-MCLAREN) + 1′ 42″

Fonte: Sky Sport

Foto: La Presse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...