Tour de France: Bennett vince in volata la 10^ tappa, Roglic resta in maglia gialla.

Dopo il giorno di riposo il Tour torna con la decima tappa, da Ile d’Oleron a Ile de Ré Saint Martin de Ré (168 km), caratterizzata da molte cadute e vinta in volata dall’irlandese Sam Bennett (Deceuninck-Quick Step) su Ewan e Sagan, quarto Viviani. Primoz Roglic sempre in maglia gialla, seguito dal colombiano Bernal e dal francese Guillaume Martin.

Dopo il giorno di riposo il Tour torna con la decima tappa, da Ile d’Oleron a Ile de Ré Saint Martin de Ré (168 km), caratterizzata da molte cadute e vinta in volata dall’irlandese Sam Bennett (Deceuninck-Quick Step) che ha bruciato al traguardo Caleb Ewan e Peter Sagan. Quarto Elia Viviani. Maglia gialla sempre sulle spalle di Primoz Roglic (Jumbo-Visma), seguito dal colombiano Egan Bernal e dal francese Guillaume Martin. Bennett “strappa” anche la maglia verde a Sagan.

La cronaca della 10^ tappa

Subito una fuga: dopo appena tre chilometri dalla partenza gli svizzeri Michael Schär (CCC) e Stefan Küng (Fdj Groupama) si lanciano all’attacco e restano soli per una sessantina di chilometri. Il gruppo ora è compatto, il vento è molto forte e saranno diverse le cadute fino all’arrivo della tappa. Coinvolti – tra gli altri – Thibau Pinot (Fdj Groupama), Martin (Israel Start-up Nation), Davide Formolo e il compagno Tadej Pogacar (UAE Emirates), Alejandro Valverde (Movistar), Jonas Koch (CCC) e Julian Alaphilippe (Deceuninck – Quick Step), successivamente riusciti tutti a rientrare. Prima della volata decisiva – e del passaggio nelle mitiche strade de La Rochelle – l’azzurro Matteo Trentin (CCC) ha conquista la prima piazza sul traguardo dello sprint intermedio.

L’ordine d’arrivo della 10^ tappa

1) Sam Bennett (Deceuninck-Quick Step)

2) Caleb Ewan (Lotto-Soudal)

3) Peter Sagan (Bora-Hansgrohe)

4) Elia Viviani (Cofidis)

5) Mads Pedersen (Trek-Segafredo)

La classifica generale

1 Primoz ROGLIC (JUMBO – VISMA) 38h 40′ 01″

2 Egan BERNAL (INEOS GRENADIERS) + 21″

3 Guillaume MARTIN (COFIDIS) + 28″

4 Romain BARDET (AG2R LA MONDIALE) + 30″

5 Nairo QUINTANA (TEAM ARKEA-SAMSIC) + 32″

6 Rigoberto URAN (EF PRO CYCLING) + 32″

7 Tadej POGACAR (UAE TEAM EMIRATES) + 44″

8 Adam YATES (MITCHELTON-SCOTT) + 01′ 02″

9 Miguel Angel LOPEZ (ASTANA PRO TEAM) + 1′ 15″

10 Mikel LANDA (BAHRAIN-MCLAREN) + 1′ 42″

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...