A Pozzetto va la Granfondo della Vernaccia

unnamed1

E’ stato il triestino, fiorentino d’adozione, Federico Pozzetto a vincere allo sprint la 20ª edizione della Granfondo della Vernaccia. Con un meteo stupendo oltre 1200 partecipanti hanno preso il via dal centro di Colle Val d’Elsa. Tra le donne è dominio della pratese Claudia Gentili. Tra le squadre a cogliere il successo è l’aretina G.S. Cicli Gaudenzi. 

unnamed2

 

Federico Pozzetto vince la 20ª edizione della Granfondo della Vernaccia (ph Play Full)

8 maggio 2016, Colle Val d’Elsa (SI) – Con un grande sprint è il triestino Federico Pozzetto a vincere la 20ª edizione della Granfondo della Vernaccia. La manifestazione senese, svoltasi nella “città del cristallo”, ha vissuto una giornata stupenda sia per il meteo sia per la partecipazione.

I due giorni di sport iniziano alle 15.30 di sabato pomeriggio presso gli impianti sportivi del paese, con l’apertura delle iscrizioni e ritiro del pacco gadget, seguite, alle ore 16.30, dalla Minigranfondo Vernaccia, svoltasi in Piazza Arnolfo di Cambio, nella quale un bel gruppo di bambini ha affrontato un percorso di 2 chilometri in bicicletta. Al termine dell’iniziativa è stato consegnato un attestato di partecipazione a tutti i bambini, ai quali successivamente è stata offerta anche una ricca merenda.

La giornata di sabato si è poi conclusa con la chiusura degli stand espositivi e delle iscrizioni alle ore 19.30.

La domenica inizia molto presto con l’apertura delle iscrizioni alle 6.30 (le quali chiuderanno alle 8.30) e la partenza della randonnée di 190 chilometri alle ore 7. Le griglie di partenza, con apertura alle ore 8, sono andate piano piano a riempirsi con gli oltre 1200 partecipanti, che hanno preso il via a questa edizione della granfondo. Tra di loro, ospiti d’onore, si sono schierati Stefano Casagrande, Fabrizio Ravanelli, Alan Marangoni, Roberto Sgalla e Matteo Pantedomini.

Due i percorsi in programma: il lungo di 168 chilometri con 2033 metri di dislivello e il medio di 115 chilometri con 1297 metri di dislivello. A dare il via al gruppo da Piazza Arnolfo di Cambio, in una giornata stupenda, è stato il vice sindaco Lodovico Andreucci, il quale, puntuale alle ore 9, ha abbassato la bandierina.

In concomitanza alla partenza della granfondo e della mediofondo, è partito un gruppo di cicloturisti, i quali hanno percorso i 63 chilometri in programma in assoluto relax.

La gara, vivace sin dalle prime battute, ha vissuto numerosi tentativi di fuga fino al 35° chilometro , quando un sestetto, con una bella azione, riesce ad avvantaggiarsi sul resto dei partecipanti. I sei andranno di comune accordo fino al bivio dei due percorsi, posto al 91° chilometro. Qui Pozzetto, Nucera, Scotti e Ostolani devieranno per il lungo.

Il quartetto del percorso granfondo, grazie ad un accordo stupendo, impedirà al gruppo inseguitore di rientrare, presentandosi così compatto sul rettilineo d’arrivo posto nella zona degli impianti sportivi. Qui sarà il triestino Federico Pozzetto ad alzare le braccia al cielo precedendo l’aretino Giovanni Nucera e il pesarese Federico Scotti.

Al femminile, è dominio della pratese Claudia Gentili, che si presenta sulla linea d’arrivo con ben sette minuti di vantaggio sulle pesaresi Barbara Genga e Alessandra Corina.

Il percorso medio maschile è stato molto combattuto, tanto che a presentarsi sul rettilineo d’arrivo, sono stati circa trenta partecipanti a giocarsi la vittoria. Il più forte di loro è stato il romagnolo Silver Lazzari che ha preceduto di pochi centimetri il fiorentino Antonio Valletta e il fiorentino Massimo Pirrera.

Al femminile si ripete la storia del percorso granfondo, con la differenza che qui è la lucchese Silvia Cattani a fare gara di testa distanziando di oltre quattro minuti la lucchese Alison Testroete e la senese Annalisa Fontanelli.

Tra le squadre è l’aretina G.S. Cicli Gaudenzi ad aggiudicarsi il primo posto. Sul secondo gradino del podio sale la senese TBR Certaldo e sul terzo gradino l’altra senese Ciclosport Poggibonsi.

Durante la competizione agonistica ha preso il via l’iniziativa Slow Bike, nella quale i partecipanti hanno potuto affrontare una pedalata enogastronomica di circa 15 chilometri, assaporando così le prelibatezze del territorio.

Al termine della granfondo i partecipanti hanno potuto rifocillarsi con l’abbondante pasta party, il quale è stato seguito dalle premiazioni presidiate dal vice sindaco Lodovico Andreucci.

«E’ stata una giornata stupenda sin dalle prime battute – sono le parole dell’organizzatore Paolo Marrucci – la quale è poi proseguita senza alcun intoppo fino al suo termine. Sono molto soddisfatto per l’affluenza di partecipanti dato le numerose granfondo in concomitanza. La gara è stata veramente bella, dura e tirata sin dal primo chilometro. Mi sento di ringraziare l’amministrazione comunale, i Vigili Urbani e l’Associazione Volontari per la riuscita della manifestazione».

Tutte le informazioni sulla Granfondo della Vernaccia sono disponibili sito ufficiale della manifestazione
CLASSIFICHE

GRANFONDO MASCHILE

1. Federico Pozzetto (Tbr Certaldo); 4:18:59

2. Giovanni Nucera (G.S. Cicli Gaudenzi A.S.D.); 4:18:59

3. Federico Scotti (Mc Cycling Time); 4:19:02

4. Ivan Ostolani (Mc Cycling Time); 4:19:07

5. Marco Da Castagnori (Genetik Cycling Team Asd); 4:20:42

6. Emanuele Marianeschi (Mc Cycling Time); 4:20:43

7. Roberto Benedetti (); 4:20:49

8. Giordano Mattioli (Mc Cycling Time); 4:21:40

9. Lorenzo Fanelli (Asd Team Ucsa); 4:21:41

10. Alessio Gori (Genetik Cycling Team Asd); 4:21:41
GRANFONDO FEMMINILE

1. Claudia Gentili (Team Giletti C.S.); 4:43:54

2. Barbara Genga (Asd Team Fausto Coppi Fermignano); 4:50:55

3. Alessandra Corina (Asd Look Cycling Pesaro); 4:51:09

4. Claudia Bertoncini (Velo Club Maggi 1906 Asd); 4:53:31

5. Susanna Iscaro (Team Freedom Bike Cicli Tarducci); 5:04:28
MEDIOFONDO MASCHILE

1. Silver Lazzari (Rock Racing); 2:49:25

2. Antonio Valletta (Calibre Sport Racing Team); 2:49:26

3. Massimo Pirrera (#Lesorelle A.S.D.); 2:49:26

4. Marco Poccianti (G.S. Poccianti); 2:49:27

5. Mattia Cappella (C.A. Montemurlo A.S.D.); 2:49:28

6. Rodolfo Liccione (Tecnobici Shop Online); 2:49:28

7. Giancarlo Bertellotti (Gs Pedale Pietrasantino); 2:49:28

8. Emanuele Guidi (Genetik Cycling Team Asd); 2:49:28

9. Fabio Mantovani (Asd Mkg Cycling Team); 2:49:28

10. Tommaso Cecchi (Genetik Cycling Team Asd); 2:49:29
MEDIOFONDO FEMMINILE

1. Silvia Cattani (Ontraino Gs); 3:07:16

2. Alison Testroete (Ciclo Team S.Ginese); 3:12:05

3. Annalisa Fontanelli (Tbr Certaldo); 3:12:13

4. Chiara Turchi (Ciclo Team San Ginese); 3:12:26

5. Lorena Pizzica (Asd Mkg Cycling Team); 3:16:15

Le classifiche complete possono essere scaricate dal sito MySDAM

www.granfondodellavernaccia.it

Fonte&Info:

Ufficio Stampa 
Granfondo Vernaccia – Citt?i Colle Val d’Elsa 2016
Play Full – Agenzia Stampa
gfvernaccia@playfull.it

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...