CICLOCROSS: TRIVENETO CX LA SITUAZIONE DOPO LA GARA DI CLES

Ponta trova la vittoria in terra trentina, con Paccagnella che approfitta dell’assenza di Franzoi e veste la maglia di leader. Sara Casasola sempre più leader tra le donne.

ClesCX16-0054-2.jpg

Cles (TN)- Tappa in terra trentina per la 37° edizione del Trofeo Triveneto che domenica si è corso a Cles, in un percorso vario e molto tecnico , per l’organizzazione della Trentino Cross Selle SMP con la supervisione tracciato del pluri iridato Daniele Pontoni. Ottimo banco di prova per tutti gli atleti, che hanno testato la “gamba” in vista dei prossimi appuntamenti. Molti contendenti alla leadership finale infatti, sono stati convocati dal C.T. Fausto Scotti per la prossima prova di Coppa del Mondo che si correrà a Valkenburg (Olanda) domenica.

Tra gli open, assente Enrico Franzoi (che sta effettuando un periodo di riposo prima di rientrare in ambito internazionale) la vittoria ha sorriso a Marco Ponta, sfortunato nelle prime prove del Triveneto ma sempre lì a giocarsi la gara con i primi. Il friulano, portacolori del sodalizio organizzatore, ha anticipato il compagno di team e tricolore Under 23 Nadir Colledani, nettamente al comando anche nella generale di categoria. In maglia di leader open, in virtù della continuità di risultati e del piazzamento nella gara di Cles, è salito Thomas Paccagnella. Franzoi è a pari punti, mentre Ponta insegue a 4 distanze.

Tra le donne le protagoniste anche a Cles sono state le due donne junior Sara Casasola e Francesca Baroni che, partite a 30 secondi dalle elite si sono poi classificate rispettivamente prima e seconda assoluta, con la Casasola sempre più leader del Trofeo. Tra le Open veste la maglia Anna Oberparleiter, terza assoluta e prima delle Elite a Cles. In ambito juniores maschile seconda vittoria per Filippo Fontana, che si porta al comando della generale assieme a Federico Ceolin. Tra gli allievi 3 vittorie su 3 per Michele Chiandussi, leader tra i 2° anno, mentre Marco Cao è leader tra i 1° anno. La maglia donne allieve è sulle spalle di Alessandra Grillo, così come tra le esordienti la veste Lucia Bramati, in virtù della continuità di ottimi risultati fin dalla partenza a Buja (UD). Jordi Sandrin è leader tra i ragazzi esordienti. Nelle categorie master l’unica novità è il passaggio in

testa alla classifica di Paola Maniago, che complice l’assenza della Selva, sorpassa la Campionessa italiana W1 e si porta al comando con un buon margine di vantaggio. Sempre più leader invece Carmine Del Riccio (F1), Sergio Giuseppin (F2) e Giuseppe Dal Grande (F3).

Immagini televisive su Scratch, domani (giovedì 20 Ottobre) alle ore 20 su Canale Italia 159 e online su www.scratchtv.it

Il Trofeo Triveneto questa settimana farà riposo e ritornerà il 30 Ottobre in quel di Bolzano.

Il sito www.trevisomtb.it raccoglierà nei prossimi giorni un’ampia gallery dell’evento.  I due trofei sono anche sui social network: cercateci su Facebook e Twitter!

Ufficio stampa Triveneto Cx/Master Cross

Dott.ssa Ilenia Lazzaro

www.trevisomtb.it

Credit photos: Alessandro Billiani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...