UCI MOUNTAIN BIKE MARATHON WORLD CHAMPIONSHIP: PRIMO TEST DEL PECORSO CON GUNN-RITA DAHLE.

Domenica 1 ottobre, la campionessa norvegese, considerata la leggenda vivente della Mountain Bike con 19 ori internazionali, proverà il percorso dell’evento targato 3Epic e organizzato da Pedali di Marca. Al test, che prenderà il via dal Palaghiaccio di Auronzo di Cadore, potranno partecipare anche gli appassionati delle due ruote.

Auronzo-Misurina (Bl), 20 settembre 2017 – Sarà la leggenda vivente Gunn-Rita Dahle a testare l’itinerario dell’UCI Mountain Bike Marathon World Championship 2018, evento targato 3Epic e organizzato da Pedali di Marca. Infatti Domenica 1 ottobre, alle ore 9, al Palaghiaccio di Auronzo di Cadore, è in programma il Gunn-Rita’s Day: la campionessa norvegese – 19 medaglie d’oro tra Olimpiadi, Mondiali ed Europei – proverà il percorso mondiale Lavaredo90 in compagnia di tutti gli appassionati delle due ruote che volessero vivere un’esperienza unica e straordinaria (obbligatoria la prenotazione via mail a press@3epic.it). Manager del suo Team “Merida GunnRita” e mamma di Bjørnar (11 anni), il 2017 per l’olimpionica sigla la 23° stagione di attività nel circuito di gare della Federazione Ciclistica Internazionale (UCI). Il suo palmares conta innumerevoli successi: 19 medaglie d’oro internazionali tra cui le Olimpiadi di Sydney 2004, 10 titoli Mondiali (cross country/marathon) e 8 Europei; 29 vittore in Coppa del Mondo che ha vinto per 4 anni consecutivi (2003-2006L’ultima maglia arcobaleno conquistata dalla norvegese risale al 2015 ai campionati del mondo che si sono disputati in Italia, in Val Gardena. Nel Mondiale 2017 però la campionessa è tornata sul podio strappando una medaglia di bronzo. È l’unica biker, insieme all’italiana Paola Pezzo, ad aver vinto le Olimpiadi, il Mondiale e la classifica finale della Coppa del mondo.

L’itinerario che domenica verrà percorso da Gunn-Rita Dahle si snoderà per i primi 30 km lungo la nuova pista ciclabile Auronzo-Misurina. La campionessa norvegese e i bikers che parteciperanno al test potranno pedalare immersi tra le meraviglie dei gruppi montuosi più spettacolari delle Dolomiti patrimonio dell’UNESCO, tra i quali la Croda dei Toni, i Cadini, le Marmarole, il Sorapìss, il Cristallo e le Tre Cime di Lavaredo oltre ad attraversare anche punti di grande interesse naturalistico come la Foresta di Somadida, area protetta gestita dai Carabinieri Forestali, e la piana di Valbona, proprietà delle Regole d’Ampezzo.

 

 

 

Ufficio Stampa SG Plus
- Sara Terenziani, sara.terenziani@sgplus.it, 0521.531732, +39 346.2528972

Press Office & PR
- Sandra Pinato, sandra.pinato@sport-media.it+39 340.2577178

Photo Credits:

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...