Ciclocross: Mathieu Van der Poel domina l’Ethias Cross di Brendene.

Mathieu Van der Poel

Mathieu Van der Poel chiude l’anno solare con un’altra convincente vittoria nel ciclocross. Il neerlandese ha vinto con netto margine sugli avversari la prova di Bredene valida per l’Ethias Cross, allungando senza particolari difficoltà nel corso del settimo giro dopo aver passato buona parte della corsa in compagnia di Toon Aerts, con cui aveva condiviso la leadership per la prima parte. Terzo posto per l’altro belga Michael Vanthourenhout, che non è stato in grado di battagliare con i primi due. Assenti i due grandi rivali del campione del mondo di specialità, Wout Van Aert e Tom Pidcock, che hanno preferito riposarsi per preparare al meglio altre corse. Completano la top five invece Gianni Vermeersch e Tom Meeusen, con quattro belgi nei primi cinque: il gradino più alto, però, è ancora neerlandese.

Blanka Kata Vas

Al femminile la gara è stata dall’ungherese Blanka Kata Vas, una delle poche next big thing non neerlandesi in ambito femminile: per la 19enne ungherese (ma cresciuta ciclisticamente in Belgio) vittoria schiacciante, data anche l’assenza di tutte le neerlandesi, con 1’14” rifilato alla ex campionessa del mondo Sanne Cant, che ha preceduto la connazionale Alicia Franck e Clara Honsinger. Nono posto a 3’35” per Alice Arzuffi.

fonti: Cyclingpro.net e Cycloweb.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...