Vincenzo Nibali cade in allenamento mettendo a rischio il Giro d’Italia.

Lo Squalo è caduto mentre si allenava sulle strade del Canton Ticino, domani l’intervento.

Vincenzo Nibali (Trek Segafredo)

Brutta caduta questa mattina per Vincenzo Nibali durante un allenamento: gli accertamenti radiografici che hanno evidenziato la frattura del radio del polso destro, adesso il Giro d’Italia è a forte rischio.

Vincenzo Nibali stamattina è caduto in allenamento. Il 36enne siciliano della Trek Segafredo era ritornato lunedì a casa a Lugano dal ritiro in altura che aveva concluso a Tenerife sul vulcano Teide e in preparazione ai prossimi impegni si stava allenando sulle strade del Canton Ticino. Dopo la caduta ha lamentato dolore al polso destro e dopo gli accertamenti in ospedale a Lugano è emersa la frattura del radio destro e domani dovrebbe essere operato. A provocare l’incidente sarebbe stata una scivolata, e non il contatto con un autoveicolo. Adesso il Giro d’Italia potrebbe allontanarsi irrimediabilmente per il campione siciliano.

Il comunicato

Questa la nota emessa dal suo team Trek Segafredo: ”Stamane Vincenzo Nibali è caduto da solo mentre si allenava nei pressi di Ponte Tresa, in provincia di Lugano, subendo un colpo alla mano destra. Gli esami medici, radiografia e tac, presso una clinica di Lugano hanno purtroppo rilevato una frattura composta del radio del polso destro. Lo staff medico Trek-Segafredo, d’intesa con la Direzione del Team e con Vincenzo, ha deciso di optare per un intervento immediato di osteosintesi per ridurre la frattura, previsto per domani in Svizzera. Solo dopo l’intervento sarà possibile ipotizzare un percorso di recupero e fare le dovute valutazioni sulla partecipazione di Nibali al Giro d’Italia”.

Addio al Giro?

Al via del Giro d’Italia mancano più di tre settimane, la partenza è prevista l’8 maggio da Torino. A questo punto la sua partecipazione è in dubbio, ma solo domani se ne saprà di più. Lo Squalo era atteso alla partenza di Tour of the Alps (19-23 aprile). Dopo la corsa in Trentino il corridore del team Trek Segafredo avrebbe dovuto correre la Liegi-Bastogne-Liegi in Belgio, domenica 25 aprile, quindi prendere parte al Giro d’Italia. A questo punto tutto andrà rivisto però alla luce di questo grave infortunio e dell’esito dell’operazione prevista per domani a Lugano. In ogni caso va ricordato che l’appuntamento clou della stagione per Nibali doveva essere la prova in linea delle Olimpiadi di Tokyo, prevista nel mese di agosto. Di sicuro una brutta tegola davvero in un momento fondamentale della stagione.

fonte: ilgiornale.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...