Parigi-Nizza 1ma tappa: ed è subito tripletta per la Jumbo-Visma!

Vittoria di Laporte davanti a Roglic e Van Aert con una mini-crono della Jumbo-Visma che prepara Roglic per la classifica generale in otto giorni di gara.

Christophe Laporte

Dominio Jumbo – Visma nella prima tappa della Parigi – Nizza 2022. Un grande forcing della formazione giallonera sulla Côte de Breuil-Bois-Robert, a poco meno di 7 chilometri dall’arrivo, ha spezzato il gruppo permettendo a Christophe LaportePrimoz Roglic e Wout Van Aert di tagliare il traguardo in parata. Il transalpino, scortato dai due compagni di squadra, ha così tagliato per primo il traguardo di Mantes-la-Ville dopo che lui stesso aveva dato l’accelerazione decisiva sull’ultima asperità di giornata. Il resto del gruppo, letteralmente frantumato, arriva ad una ventina di secondi preceduto da Pierre Latour (TotalEnergies). Mentre Primoz Roglic guadagna subito su tutti i rivali per il successo finale, compresi i sei secondi di abbuono.

 Christophe LaportePrimoz Roglic e Wout Van Aert

Sei chilometri li separavano dal traguardo, con un tratto di vento contrario in pianura seguito da un tuffo in discesa e poi la corsa finale attraverso la città. I tre andarono all-in e si girarono inesorabilmente fino alla linea, mentre il danno era così grande che il gruppo principale dietro mancava di numeri e di qualsiasi capacità di inseguire in modo coeso.

 Primoz Roglic e Wout Van Aert

Quando sono entrati nel rettilineo di casa con 20 secondi in mano, l’unico punto interrogativo era chi avrebbero scelto per la vittoria di tappa. Con bonus di 10, 6 e 4 secondi sulla linea per i primi tre, Roglič avrebbe potuto aiutarsi a un vantaggio ancora maggiore sui suoi rivali GC, ma alla domestique è stato concesso il suo tempo sotto i riflettori.

Pos.Nome pilota (Paese) SquadraRisultato
1Christophe Laporte (Fra) Jumbo-Visma3:48:38
2Primoz Roglic (Slo) Jumbo-Visma
3Wout Van Aert (Bel) Jumbo-Visma
4Pierre Latour (Fra) TotalEnergies0:00:19
5Mads Pedersen (Den) Trek-Segafredo0:00:22
6Biniam Girmay (Eri) Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux
7Ivan Garcia Cortina (Spa) Movistar Team
8Fred Wright (GBr) Bahrain vittorioso
9Jasper Philipsen (Bel) Alpecin-Fenix
10Florian Senechal (Fra) Quick-Step Alpha Vinyl Team

fonti: Cyclingpro.net e cyclingnews.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...