Ötztaler Radmarathon – la prossima edizione si svolgerà il 9 luglio 2023.

È una delle granfondo ciclistiche più famose d’Europa. Ogni anno si iscrivono più di 15.000 ciclisti da tutto il mondo, ma solo 4.000 riescono a realizzare il sogno della Ötztaler Radmarathon. Quest’anno, la classica delle Alpi si svolgerà per la prima volta a luglio.

(Soelden/Ötztal/Tirolo). La Ötztaler Radmarathon è un mito. Ogni anno, circa 4.000 ciclisti hanno un sogno: portare a termine la granfondo ciclistica più impegnativa delle Alpi e completare in anticipo la fase di registrazione. La “Ötztaler” si snoda per 227 chilometri, con partenza da Sölden nella Ötztal e attraversa quattro passi alpini (Kühtai, Brennero, Giovo e Rombo), passando all’Alto Adige. I partecipanti devono superare l’incredibile dislivello di 5.500 metri e i più veloci raggiungono il traguardo in un tempo record di poco più di sette ore.

La data della Ötztaler Radmarathon era tradizionalmente a fine agosto. Le chiusure stradali legate a eventi sportivi hanno portato a numerosi rallentamenti del traffico e ingorghi in Alto Adige in quello che è tradizionalmente un fine settimana intenso. “Come organizzatori di una gara di questa portata, dipendiamo dall’incoraggiamento dei partecipanti e dei partner lungo il percorso. Ecco perché abbiamo spostato la Ötztaler a luglio. In questo modo ci siamo assicurati il futuro della  Ötztaler “, spiega Dominic Kuen, direttore del comitato organizzatore. Questo cambiamento  è in linea con il desiderio dell’Alto Adige di organizzare la “Ötztaler” in un fine settimana con meno traffico. “Per noi è importante andare incontro alle esigenze dei residenti e delle aziende posizionate lungo il percorso e trovare una soluzione insieme al comitato organizzatore della  Ötztaler  Radmarathon. Sicuramente la gara può essere implementata a lungo termine se le cifre del traffico rimangono le stesse a luglio”, afferma Martin Alber, sindaco del comune altoatesino di Brennero.

Condizioni migliori a luglio
Lo spostamento della data a luglio migliora alcune condizioni per i 4.000 partecipanti che anno dopo anno affrontano la sfida sportiva. Le condizioni meteorologiche imprevedibili con nevicate ai passi non dovrebbero più essere un problema in futuro. Grazie alle giornate più lunghe nella nuova data, sono possibili anche orari di partenza anticipati e la maggior parte degli atleti dilettanti può raggiungere il traguardo a Sölden senza finire nel buio. “Per noi è importante comunicare per tempo la nuova data. In questo modo, i residenti lungo il percorso possono adattarsi a questo cambiamento e i partecipanti possono prepararsi per il prossimo anno con i giusti allenamenti", spiega Kuen.
La Ötztaler Radmarathon è un motore economico per la Ötztal con circa 20.000 pernottamenti generati. Oltre 1.300 volontari ci mettono il cuore e l'anima per garantire che tutto funzioni senza intoppi. La partenza avrà luogo il 9 luglio 2023 direttamente a Sölden. Si parte in discesa fino a Oetz (800 m). Poi salita fino al Kühtai (2.020 m). Si esce a Kematen e si prosegue in direzione Innsbruck (600 m). Salita al Brennero (1.377 m). Dopo una breve pausa si scende a Vipiteno (960 m). Salita al Passo Giovo (2.090 m). Discesa cauta fino a San Leonardo in Val Passiria (700 m) e poi il gran finale al Passo Rombo (2.474 m). Segue una lunga discesa per completare il proprio sogno, l’arrivo a Sölden (1.377 m).
La Ötztaler Radmarathon del 9 luglio 2023 attraversa sette valli (Ötztal, Nedertal, Sellraintal, Inntal, Alta Valle Isarco, Valle di Giovo, Val Passiria),  quattro passi, 24 comuni. Si passa attraverso tre zone climatiche, dalla regione del ghiacciaio Ötztal alla bassa catena montuosa tirolese e ai vigneti altoatesini. Oltre a diversi ciclisti di alto livello, ogni anno anche numerosi ciclisti amatoriali affrontano la sfida di Sölden. Si ripeterà anche la breve gara a cronometro in salita a Sölden (chiamata Prolog), che si svolgerà il venerdì prima della granfondo ciclistica. Durante tale evento sarà possibile correre per qualificarsi per accedere al primo blocco di partenza della Ötztaler!
A proposito, la Ötztaler Radmarathon potrà essere vista in diretta su ÖRM-TV anche l'anno prossimo. Tutti i momenti salienti e le clip dell'anno scorso sono disponibili su: https://www.oetztaler-radmarathon.com/livestream 

Ulteriori Informazioni: www.oetztaler-radmarathon.com

Ufficio Stampa Italia:

Christian Pizzinini 

christian.pizzinini@pizzininiscolari.com

www.pizzininiscolari.com

IG pizzinini_scolari

T. +393388543309

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...